Chiusure industriali Piemonte: due nuove porte rapide a Cuneo

Home » Chiusure industriali Piemonte: due nuove porte rapide a Cuneo

Chiusure industriali Piemonte: due nuove porte rapide a Cuneo

Nella provincia Granda, Thermicroll installa due nuove porte avvolgibili per il settore energetico

Piemonte, Cuneo, Granda: questa volta non vi abbiamo lasciato indovinare dove abbiamo realizzato le nostre ultime chiusure industriali, ma lo abbiamo già svelato. O meglio abbiamo circoscritto l’area.
Non siamo più nel suggestivo panorama delle Langhe, dove abbiamo svolto il primo meeting commerciale organizzato dalla consociata Civert, che produce capannoni mobili, e che fa parte del gruppo BMP (azienda leader internazionale nel settore edilizio e nello specifico nella produzione di chiusure industriali, porte industriali e porte rapide in pvc) insieme a Thermicroll®.
Non siamo nemmeno nell’altro terzo di territorio cuneese rappresentato dalle Alpi, che tutto il mondo ci invidia.
Ci troviamo nella pianura cuneese: una zona che da Bra, porta del Roero, si estende fino a Cuneo, racchiudendo quasi tutte le famose ‘sette Sorelle’.
Proprio tra questo interessante e produttivo territorio, scandito da numerosi frutteti e campi di cereali sorge Fossano.

CI.VA Impianti: il settore energetico evoluto e diversificato

porte rapide avvolgibili industriali non simmetriche

Simmetria o coppia di porte rapide avvolgibili?

CI.VA Impianti Snc è una pmi che sorge poco fuori Fossano, ai confini con il tranquillo panorama di Cussanio.
L’azienda opera nel settore zootecnico da molti anni occupandosi di impianti per l’alimentazione zootecnica, per il trattamento di liquami, per le finestrature, per movimentare: i portoni automatici, le ventilazioni, i sistemi di rinfrescamento e riscaldamento e gli impianti fotovoltaici.
Ultimamente si è anche specializzata in impianti biogas, lavorazioni inox e automazioni senso lato, diventando quindi una realtà all’avanguardia sul mercato.
L’ampliamento dell’azienda ha portato alla costruzione di un nuova struttura per diversi usi oltre al deposito merci e alla lavorazione.
La vasta esperienza dei titolari di CI.VA Impianti, anche nel settore delle chiusure indutriali e porte avvolgibili dato dal lavoro quotidiano nel settore dell’automazione, si è orientata al gruppo vezzese. Infatti è stato deciso di chiudere un intero lato della struttura con portoni industriali rapidi in grado di rispondere alle varie esigenze aziendali.

Chiusure industriali Piemonte: quali portoni rapidi avvolgibili scegliere?

avvolgimento ridotto delle chiusure industriali metalliche a spirale

L’avvolgimento ridotto delle porte a spirale installate presso CI.VA Impianti

I tecnici aziendali hanno dapprima analizzato la situazione della struttura e le condizioni ambientali: si tratta di una zona con venti non troppo forti e rovesci di bassa-media intensità durante le stagioni più piovose, ma con notevole umidità.
Non sono perciò stati suggeriti modelli di porte rapide quali la porta rapida antivento Eolo, molto indicata come barriera contro raffiche di vento notevoli.
I consulenti hanno escluso anche le porte rapide combinate Komby, utili per una movimentazione continua: data la doppia composizione delle porte rapide, quella in pvc e quella metallica, indispensabili per funzioni di isolamento differenti, minima di giorno o in orario lavorativo e totale di notte con la chiusura dello strato metallico. In CI.VA Impianti, gran parte dei movimenti durante la giornata lavorativa è svolta grazie ad una porta pedonale laterale, che torneremo a citare parlando di ingombro.
Dunque, la soluzione migliore, tenendo anche in considerazione che non si ha a che fare con ambienti da isolare termicamente in modo notevole (come succede per frigoriferi industriali o celle frigorifere, la cui coibentazione termica è garantita da porte frigorifere quali la serranda coibentata Spiral Door ISO 80) e che non deve trattarsi di un manto microforato che faccia entrare umidità o pioggia (in caso contrario ci si può affidare al nuovo modello di porte microforate AirFlow), qual è?

Sopralluogo, costruzione e installazione delle porte avvolgibili coibentate

Escluse quasi tutte le porte rapide menzionate, o meglio, è stata scelta quella migliore per i signori Ciravegna, titolari della società: una combinazione di due porte avvolgibili coibentate modello Classic.
Perchè?

ingombro minimo delle porte avvolgibili industriali per il settore energetico

Il minimo ingombro delle chiusure industriali classic permette di garantire il passaggio attraverso la porta pedonale

Come già detto, non si tratta dell’unico modello rimasto (infatti inizialmente si era pensato anche all’installazione di portoni avvolgibili Spiral Door ISO 50), ma del migliore per la situazione e le esigenze espresse ed emerse dal sopralluogo.
Infatti è già stato evidenziato come non serva una barriera termica in grado di garantire un forte sbalzo di temperatura tra i due ambienti: struttura e manto in acciaio sono più che sufficienti.
L’apertura e la chiusura, che avvengono principalmente a inizio e fine giornata lavorativa, richiedono una velocità d’apertura non elevatissima.
Piuttosto, un aspetto fondamentale per la scelta delle due porte rapide Classic è emerso confrontandosi sull’ingombro dell’avvolgimento: con questo modello di chiusure industriali, grazie all’utilizzo di pannelli singolarmente più piccoli rispetto a quelli delle altre porte coibentate si risparmia notevole spazio nella cassa d’avvolgimento. Ulteriore risparmio di spazio è dato dall’assenza di agganci al soffitto, evitando quindi altri interventi invasivi nel magazzino.
In altezza e profondità si raggiungono i 55 centrimetri di ingombro dell’avvolgibile chiuso nell’avvolgimento a spirale, mentre 12 sono i centimetri di profondità massima delle colonne laterali della struttura portante: questa compattezza è fondamentale per garantire l’apertura della porta pedonale laterale (citata poche righe sopra), prevalentemente utilizzata per il passaggio del personale durante la giornata lavorativa.
Infine i titolari hanno apprezzato notevolmente l’assenza di ingombri a terra delle due porte avvolgibili quando aperte, permettendo un miglior transito di merce e la possibilità di aggiungere lo sblocco a catena di emergenza per l’apertura e chiusura in caso di assenza di energia elettrica, andando a personalizzare le due porte.

Sicurezza, estrema compattezza, celerità, isolamento sono solo alcuni dei vantaggi delle chiusure rapide.

Come tutti i prodotti di CI.VA Impianti, anche Thermicroll® è orgogliosa di informare che la produzione dei portoni industriali e delle serrande avvolgibili è completamente made in Italy, garantendo un prodotto di assoluta qualità, grazie ai vari controlli effettuati sui fornitori per assicurare il rispetto di tutte le norme internazionali di riferimento.

La tua azienda necessità di una o più porte industriali? Ti serve una soluzione personalizzata o un insieme di soluzioni per garantire l’isolamento? Contatta i nostri tecnici per una consulenza del tutto gratuita e senza impegno!

COMPILA IL MODULO E CONFIGURA LA TUA CHIUSURA INDUSTRIALE!
Nome e cognome*
Azienda*
Telefono*
Email*
Provincia*
Modello:
Larghezza mm.
Altezza mm.
Note

Dichiaro di avere preso visione e accettato la normativa privacy di Thermicroll

 

2018-04-18T11:39:31+00:00 aprile 11th, 2016|Case-History|

Share This Story, Choose Your Platform!