R+T Expo Stoccarda 2015: il successo dell’evento!

Home » R+T Expo Stoccarda 2015: il successo dell’evento!

R+T Expo Stoccarda 2015: il successo dell’evento!

Con un’affluenza da record allo stand è volta al termine la 50esima edizione di R+T Expo.

Si è chiusa sabato 28 febbraio la nota manifestazione, di cui avevamo già parlato nell’articolo del 23 febbraio. Una 5 giorni di full immersion nella fiera di settore dedicata alle chiusure industriali, porte, serrande, portoni industriali ed ai sistemi di protezione solare.

Uno dei molti momenti di incontro con i visitatori. Sullo sfondo le chiusure industriali Thermicroll e BMP

Come ogni edizione, anche la 50esima è stata un punto di incontro per i leader di mercato, innovatori tecnologici, trend setter e fornitori per presentare le ultime innovazioni e per scambiare idee e informazioni. L’evento è stato particolarmente apprezzato dai produttori europei e dagli interessati al settore: la partecipazione di più di 60.000 visitatori altamente qualificati ne sancisce l’autorevolezza e l’importanza crescenti. Si tratta infatti di un +6% rispetto alla volta precedente.
La settimana è stata scandita da molte attività che hanno fatto da cornice all’esposizione ed al classico contatto tra espositori e visitatori. Particolarmente interessanti si sono rivelati i meeting, i forum e i seminari a cui ha preso parte anche il gruppo BMP. Tra questi, ad esempio il R+T International Forum è stato un utile indicatore per capire l’andamento del settore dei portoni sezionali industriali nei vari mercati globali. Allo stesso modo l’Electrical Practitioners’ Forum ha evidenziato lo stato dell’arte delle chiusure industriali, in cui la componente elettrica è ormai una costante, e la relativa valutazione dei rischi nell’utilizzo di componenti elettriche. La presenza a questi momenti di alta formazione sono stati importanti per confrontarsi e uniformarsi agli ultimi aggiornamenti in termini di sicurezza della componentistica. Conoscere  e applicare gli standard più stringenti relativi all’affidabilità è sicuramente un valore aggiunto di cui l’azienda si arricchisce, oltrechè un’ulteriore garanzia di affidabilità e qualità delle chiusure industriali.

stand interno thermicroll stoccarda rtexpo spiral

Lo stand e i prodotti del gruppo BMP: Thermicroll® Spiral Door

Ovviamente, gli elementi elettrici delle porte rapide non sono avulsi dalla tecnologia: moltissimi sono stati i prodotti innovativi presentati nei vari giorni. In questo contesto, anche Thermicroll ha avuto modo di illustrare le proprie novità, soprattutto per quanto riguarda i modelli di punta dell’azienda, rientranti nella gamma Spiral Door. Infatti le due tipologie di porte avvolgibili industriali sono costantemente studiate e innovate da parte del team di ricerca e sviluppo per rispondere sempre meglio alle esigenze dei clienti. Uno degli esempi più recenti riguarda la Spiral Door ISO 80, che riesce ad operare a temperature sempre più proibitive, diventando una chiusura rapida coibentata d’eccellenza per la refrigerazione. Le prestazioni della porta rapida, esposta nello stand, hanno incuriosito molti visitatori: far conoscere oltre confine questa declinazione insolita del made in Italy, caratteristica di cui andiamo fieri, è stata decisamente premiata dagli specialisti del settore.

Lo stesso amministratore di Rolltore SRL/Thermicroll, Alberto Tosco, esprime la sua soddisfazione: “Siamo molto compiaciuti per l’altissimo numero di affluenze allo stand, che è stato il più visitato di tutta la fiera. I nostri prodotti sono piaciuti molto per la loro novità e per l’innovazione che rappresentano”.
Per quanto riguarda il rapporto con i clienti, spiega: “Ci distinguiamo dalla concorrenza delle grandi multinazionali perché nella nostra azienda è sempre presente il dialogo diretto col cliente e soprattutto per l’estrema adattabilità dei nostri prodotti alle esigenze del cliente. Tutti i nostri portoni industriali sono progettati singolarmente e sulla base dei rilevamenti e dello studio delle variabili che entrano in gioco”. Un caso emblematico che spiega molto bene questa filosofia aziendale lo si può riscontrare nella soluzione fornita a Colorobbia. “Oltre a ciò,” aggiunge “la fiera è stata un’importante occasione per riconfermare i contatti esistenti ma soprattutto per stabilirne moltissimi nuovi”.

team thermicroll rt expo

Una rappresentanza di Thermicroll: capofficina, agenti commerciali e tecnici assieme per rispondere a qualsiasi richiesta

Dunque, analisi internazionali del settore, componentistica, innovazione, tecnologia e sviluppo sono stati alcuni dei più importanti aspetti su cui si sono concentrati gli esperti delle chiusure industriali e dei sistemi di protezione solare.

In conclusione e a posteriori, si può affermare con certezza che il primo mezzo secolo di vita dell’R+T Expo sia stato degnamente celebrato con un’affluenza record, rispecchiata anche allo stand A21 del gruppo BMP, con le rappresentanze di Thermicroll e Civert!

L’appuntamento è per il prossimo anno a San Paolo, in Brasile. Non mancate!

2015-03-06T11:18:43+00:00 marzo 2nd, 2015|Case-History|